550 €
Durata: 56 Ore
Inizio: 14 Giugno 2021

Il corso è rivolto ad appassionati, educatori e istruttori cinofili, e/o professionisti del settore socio/sanitario e/o educativo/pedagogico che vogliano condurre il cane negli IAA.
Il corso ha lo scopo di fornire le nozioni teoriche e le competenze pratiche per preparare e condurre l’animale in interventi educativi, terapeutici o ludico-ricreativi mediati dal cane.



Giornate e orari di svolgimento:

giornate e orari sono in via di definizione, le 36 ore teoriche verranno svolte "a distanza" , mentre le 20 ore "pratiche" verranno svolte presso un area dedicata e attrezzata a Reggio Emilia


Numero partecipanti:

15


Referente del corso:

Ilaria Gherardi


Data di avvio: 14 Giugno 2021


Durata:56 ore


Obiettivi del corso / Profilo professionale

Il corso ha lo scopo di fornire le nozioni teoriche e le competenze pratiche per preparare e condurre l’animale in interventi educativi, terapeutici o ludico-ricreativi mediati dal cane.
Il corso fornisce nozioni di base sugli IAA in ottemperanza alla normativa nazionale e i contenuti delle Linee guida recepite dalla regione Emilia Romagna con D.G.R.679/2015


Destinatari e requisiti di accesso:

l corso è rivolto ad appassionati, educatori e istruttori cinofili, e/o professionisti del settore socio/sanitario e/o educativo/pedagogico che vogliano condurre il cane negli IAA.

Per accedere é necessario aver già frequentato il corso propedeutico


Programma:

Il cane, aspetti di etologia e zooantropologia

Comunicazione intra e interspecifica: il linguaggio canino

I segnali calmanti

Le razze canine e le caratteristiche attitudinali di razza.

Il cane e il suo ruolo negli IAA

Lo stress, cause e sintomi

Cause di stress negli IAA: cause, prevenzione e gestione

Requisiti di capacità, attitudinali e comportamentali dei cani negli IAA

Norme di comportamento nell’interazione con il cane

Requisiti sanitari dei cani impiegati negli IAA

L’intelligenza del cane

I principi dell’apprendimento

Strumenti per l’insegnamento di nuovi comportamenti e competenze

I problemi comportamentali del cane

Strumenti per la gestione e prevenzione di problemi comportamentali

Prevenzione e gestione delle paure; controcondizionamento e desensibilizzazione sistematica

Prevenzione del rischio sanitario, pronto soccorso

Cura quotidiana, alimentazione, igiene del cane

Somministrare medicinali, eseguire una medicazione

Gestione della documentazione sanitaria dell’animale

La Scelta del Cane

Esigenze gestionali dei cani coinvolti negli IAA: gestione del cane prima, durante e dopo la seduta

Salvaguardia e monitoraggio del benessere del cane negli IAA

Il test CSEN per valutazione attitudinale e comportamentale del cane

Modulistica

Progetti di IAA con il cane

Educazione di base del cane

Acquisizione delle competenze pratiche del coadiutore per la gestione del cane

Preparazione del cane per gli IAA: Acquisizione di competenze specifiche

Educazione di base del cane

Norme di prevenzione e procedure di sicurezza nell’interazione cane utente

Simulazioni di interazione cane-utente e delle procedure di sicurezza

Test scritto

Simulazioni di interventi con il cane


Attestati rilasciati:

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a tutti coloro che hanno frequentato almeno il 90% delle ore previste e previa verifica del livello di apprendimento accertato mediante test.

 L’attestato conseguito permetterà, a tutti coloro che vorranno proseguire la formazione, l’iscrizione al CORSO AVANZATO


Sede organizzativa:


Sede di svolgimento:

Ciofs sede operativa di Bibbiano (RE)

via G.B.Venturi, 142 Bibbiano Re

via G.B.Venturi, 142 Bibbiano Re
Sede di svolgimento:

via G.B.Venturi, 142 Bibbiano Re

Per informazioni e iscrizione:

CIOFS – FP VIA G.B.VENTURI 142. Referente: Ilaria Gherardi 0522 240711 igherardi@ciofsre.org


Note:

Il corso dovrà essere frequentato con il proprio cane, o con il cane di proprietà di altri, che si intende preparare per gli interventi. Nel caso in cui il candidato non fosse in possesso di un cane attitudinalmente idoneo, l’associazione organizzatrice del corso può, eventualmente, proporre al candidato un altro cane (che non sia già abilitato) con cui eseguire la parte pratica del corso e con cui svolgere l’esame, purché egli partecipi attivamente e concretamente alla preparazione dell’animale.

Causa emergenza sanitaria le lezioni di teoria si svolgeranno in modalità “a distanza”-DAD per complessive 36 ore. Le 20 ore di pratica verranno svolte in “presenza”

 

 

 

 

 

 


Allegati