Gratuito
Durata: 1000 Ore
Inizio: 15 Settembre 2021

Il Tecnico nella gestione di macchine e impianti è in grado di assicurare il buon andamento del flusso produttivo attraverso la realizzazione, in sicurezza, di interventi e gestione e manutenzione di macchine e impianti meccanici tradizionali, a CNC e digitali in coerenza con le procedure e gli standard aziendali.



Giornate e orari di svolgimento:

Dal lunedì al Venerdì dalle 08:30 alle 14:30


Numero partecipanti:

15


Referente del corso:

Luca Magnocavallo


Data di avvio: 15 Settembre 2021


Durata:1000 ore


Destinatari e requisiti di accesso:

Giovani in possesso di una tra le seguenti qualifiche professionali di III livello dell’area “Progettazione e produzione meccanica ed elettromeccanica” acquisita nell’anno formativo 2020-2021:

“Operatore dei sistemi elettrico-elettronici”

“Operatore meccanico”

“Operatore meccanico di sistemi”


Programma:

Il corso prevede i seguenti argomenti: Competenze di base (Italiano, Matematica, Inglese, Storia, Di cittadinanza); Sicurezza e prevenzione; CAD 2D – 3D; Disegno industriale e impiantistica elettromeccanica; Tecnologia meccatronica (meccanica pneumatica, elettrotecnica); Programmazione CNC-CAM; Programmazione PLC.


Attestati rilasciati:

Qualifica professionale di IV livello EQF con valore di Diploma professionale di “Tecnico nella gestione e manutenzione di macchine e impianti”


Sede organizzativa:


Sede di svolgimento:

CIOFS-FP/ER Via San Savino 37 Bologna

Via S. Savino, 35, 40128 Bologna BO, Italia

Via S. Savino, 35, 40128 Bologna BO, Italia
Sede di svolgimento:

Via S. Savino, 35, 40128 Bologna BO, Italia

Per informazioni e iscrizione:

Riferimenti: Tel. 051.703422 Cell. 346-0024108 Luca Magnocavallo E-mail lmagnocavallo@ciofsbo.org Luca Lambertini E-mail llambertini@ciofsbo.org Il termine delle iscrizioni sarà il 13/9/2021 alle ore 13.00


    Enti attuatori

    Percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) L.R. 5/2011

    Delibera di Giunta n. 1916 del 21/12/2020 – cofinanziato dal FSE e Regione Emilia-Romagna